U10 e U9 – Parco degli acquedotti – domenica 2 dicembre

7 ottobre, esordio stagione 2018/2019: una sola squadra.

Solo pochi elementi di secondo anno, gli altri inesperti, confusionari, non abituati al campo più grande, non avvezzi alle nuove regole da applicare, fisicamente inferiori.

Oggi, 2 dicembre: 2 squadre organizzatissime.

La prima di elementi U10, con una fisicità importante e con maggiore esperienza acquisita.

La seconda di U9, meno dotati fisicamente anche per questioni anagrafiche, ma con una quantità di grinta insuperabile.

Tutti, all’ombra dell’acquedotto Claudio (2.200 litri al secondo di portata d’acqua), hanno dato dimostrazione di essere maturati, di aver assimilato regole e strategie di gioco, hanno imparato a stringere i denti nella difficoltà e contro la stanchezza, hanno dimostrato di essere maturati caratterialmente, ma soprattutto sono sempre più SQUADRA!

FARE SQUADRA è: collaborare per raggiungere un obiettivo comune nel miglior modo possibile.

Oggi abbiamo imparato qualcosa in più dai nostri figli!!

A conti fatti, la squadra di U9 si è classificata seconda nel proprio girone e ha meritatamente disputato la finalina con il Frascati (di taglia decisamente superiore!!!) perdendo, ma lasciando il campo con orgoglio e fierezza; i fratelli maggiori U10 hanno strappato la finale per 4 a 3 ai padroni di casa, battendosi come leoni.

Ed i cuginetti di Monterotondo? Sono andati a difendere i nostri colori a Tor di Quinto con la terza squadra!!

Un grazie speciale ad allenatori, accompagnatori e… super-fotografi!!